Travel

Mar 14 2019

Re – Veste il tuo ambiente: tende per interni ed esterni, arredamento da interni.

#Arredamento #da #interni


I NOSTRI PRODOTTI

Sistemi per Tende

Tessuti per arredamento

Tessuti per arredamento

Tessuti per arredamento

Tessuti per arredamento

Tessuti per arredamento

Carta da Parati

PROMOZIONI

Tende a Rullo scontate del 15% e con possibilità di richiedere la detrazione fiscale del 50% per tutto il 2018!! Slow 1925 a molla con deceleratore per regolare la salita della tenda. Plus 2029 a doppio azionamento: discesa a catenella e risalita a molla decelerata. Sidewinder con azionamento a catenella. Tutti i sistemi indicati sono adatti sia per gli ambienti domestici che per quelli professionali e sono soggette alla detrazione fiscale del 50% sia se installate all’esterno che all’interno.

NOVITA’

Con la Legge di Stabilità 2018 è stata ridotta al 50% la detrazione fiscale per le spese sostenute per l’acquisto e la posa in opera delle schermature solari. I ministeri delegati dovranno, entro 60 gg. dal 1° gennaio 2018, definire i limiti tecnici e i nuovi valori massimali ammissibili.

Nell’attesa delle nuove indicazioni restano in vigore le disposizioni valide nel 2017. La detrazione fiscale del 50% potrà essere richiesta per le spese sostenute per l’acquisto e la posa in opera di di schermature solari entro un valore massimo di detrazione di 60.000 euro (che corrisponde ad una fornitura complessiva di 92.000 euro posa compresa). Per schermature solari si intendono: tende da sole; tende per lucernari; tende a bracci, tende da facciata a rullo, tende a veranda, tende a pergola, capottine, zanzariere e tende antinsetto, veneziane esterne in alluminio, frangisole, chiusure oscuranti, persiane, scuri e tapparelle, ecc. Non sono richiesti livelli di prestazione termica specifica, quindi, tutti i prodotti sopra elencati rientrano nella definizione di schermature solari. Sono ammessi all’agevolazione i titolari di un diritto reale sull’immobile (proprietà, usufrutto, uso, abitazione), i condomini per gli interventi sulle parti comuni, gli inquilini, coloro che detengono l’immobile in comodato, le società di persone, le società di capitali e le associazioni tra professionisti. Gli adempimenti per ottenere la detrazione fiscale sono semplici e non richiedono l’intervento di specialisti.




Written by MONEY


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *